Venerdì, 07 Febbraio 2014

XXII Congresso Internazionale SIO, Milano 7-8 Febbraio 2014

Le tecnologie digitali al servizio della Corretta Pratica Clinica in Implanto-Protesi

Milano 7-8 Febbario 2014 - Atahotel Expo Fiera

 

 

 

TESTATINA Febbraio 2014 ITA

 

 

Cari Colleghi,

le relazioni del XXII Congresso Internazionale SIO sono state di ottimo livello per qualità di contenuti ed efficacia espositiva. Esse, grazie anche alla competenza e all’abilità dei moderatori, hanno dato vita ad un’interessante e costruttiva discussione.

DSC 1181 1a

 

Le relazioni effettuate dai nostri Soci Attivi nell’ambito della Sessione Plenaria del Congresso sono state di altissimo valore clinico e scientifico e hanno suscitato una discussione molto stimolante. Il Corso di chiusura del Congresso è stato di grande valore sia per i contenuti aggiornati e interessanti, che per l’accuratezza delle
presentazioni dei tre relatori. Il Congresso ha fatto registrare un’ elevata affluenza di partecipanti che hanno espresso il pieno apprezzamento della manifestazione .La SIO, attraverso il suo XXII Congresso, ha assolto alla sua mission di realizzare una proposta formativa finalizzata alla diffusione della corretta attività clinica in ambito implanto-protesico. In un momento in cui i dispositivi digitali vengono presentati come presidi idonei in tutti i casi clinici e per tutti gli odontoiatri indipendentemente dal loro livello di esperienza, la SIO si è sentita in dovere di affrontare il tema delle tecnologie digitali ritenendo che, per la sua attualità, per le forti spinte commerciali, per l'aggiornamento esistente caratterizzato in larga parte da corsi aziendali, fosse necessario diffondere un messaggio formativo sull'argomento.

In tal senso la SIO, attraverso il XXII Congresso, ha affermato che:

 

  • le tecnologie digitali sono di valido aiuto in tutti i casi nella diagnosi, nella definizione del piano di trattamento e nella comunicazione con il paziente sia per l’odontoiatra che muove i primi passi nell’ambito dell’implantologia, che per gli implantologi esperti,
  • la chirurgia flapless computer-assistita è una tecnica per operatori esperti da destinare ad un numero ristretto e selezionato di casi. E' stato messo in evidenza come sia indispensabile che l'odontoiatra che esercita l'implantologia debba dapprima acquisire la completa padronanza delle tecniche chirurgiche tradizionali implantari e di incremento osseo e solo successivamente possa avvicinarsi alla chirurgia implantare flapless,
  • le tecnologie digitali applicate alla protesi implantare, sia per quanto concerne l'impronta che la realizzazione protesica, possono essere di valido aiuto per specifiche finalità nelle mani di odontoiatri che devono avere già acquisito un'approfondita esperienza con le tecniche tradizionali.

L’affluenza alla Sessione Igienisti è stata la più alta in assoluto nella storia della SIO e ha consentito di delineare il ruolo dell’igienista nella comunicazione con il paziente che necessita di trattamento implanto-protesico e di approfondire le metodiche più efficaci ed aggiornate di prevenzione e trattamento delle patologie dei tessuti perimplantari.

DSC 2717 1DSC 2722 1

 

Il numero dei Poster presentati alla SIO Poster Award anche quest’anno è aumento raggiungendo il numero ad oggi più alto; un’aumentata partecipazione di visitatori sia il venerdi pomeriggio che il sabato mattina e un elevatissimo livello scientifico e clinico dei lavori presentati hanno caratterizzato la competizione.

DSC 2725DSC 2759a

 

 

E’ stata registrata una buona affluenza dei partecipanti all’area espositiva.

Il congresso è stato allietato anche da momenti conviviali molto gradevoli.

Cena Soci Attivi Giovedi 6 febbraio 2014

Cena del Presidente Venerdi 7 febbraio 2014

 

Nella speranza di incontrarvi in occasione dei prossimi eventi SIO, Vi saluto cordialmente.

 

 

Luigi Guida
Presidente SIO

Letto 1076 volte

banner IAO